Filippo Palombini

Competenze: Relazioni Sindacali, Risorse Umane

Laureato in Scienze Politiche Economiche con una tesi in materia di diritto del lavoro inizia la carriera professionale presso l'ISFOL occupandosi di progetti finanziati dal Fondo Sociale Europeo (FSE). Collabora successivamente con l'area Relazioni Industriali di Confapi, Confederazione della Piccola e Media Impresa per poi passare, nel 1998, in TIM S.p.A. come "responsabile Sud Italia" delle Relazioni Sindacali. Nel 2000 assume l'icarico di "Direttore del Personale" del Gruppo Ali S.p.A. e nel 2001 passa nel Gruppo Posteitaliane S.p.A. partecipando attivamente al processo di trasformazione organizzativa del Gruppo, via via con ruoli crescenti. In particolare, ha avuto la responsabilità delle Relazioni Industriali della Business Unit BancoPosta e successivamente, quella dell'Organizzazione dei processi di collect and delivery del settore Recapito. Infine, nel 2009 assume l'incarico di "Responsabile Risorse Umane e Organizzazione" di PosteMobile S.p.A. partecipando allo start up ed al consolidamento dell'Operatore Virtuale Mobile del Gruppo PI. Nel 2014 diventa "Direttore Risorse Umane e Organizzazione" del Gruppo SDA Express Courier curando tutti i processi HR e dal 2017 è "Direttore Risorse Umane e Organizzazione" del Gruppo Tper S.p.A. società di Trasporto Pubblico Locale dell'Emilia Romagna con sede a Bologna. Inoltre, da gennaio 2022 è anche Presidente del Fondo Salute TPL, Fondo integrativo del Servizio Sanitario Nazionale per i dipendenti delle imprese del Trasporto Pubblico Locale.

Vedi i video su comunicazioneitaliana.tv