Non sono ancora iscritto, vorrei registrarmi
articolo letto 6826 volte

Nuovo mercato del lavoro: ricerca di personale e ingressi in azienda attraverso nuovi canali.

05 Feb 2014

- Il 21 gennaio si è tenuta la prima delle innumerevoli iniziative dedicate al management italiano, che Comunicazione Italiana organizzerà nel 2014 su tutto il territorio nazionale. In collaborazione con InfoJobs.it, società di recruiting online numero 1 in Italia per l'offerta di lavoro e grazie all’hospitality di EY, si è tenuto l’Executive Circle dedicato al mondo HR, sul tema "Il nuovo mercato del Lavoro: Ricerca di personale e ingressi in azienda attraverso nuovi canali".

L’Executive Circle fa parte del format lanciato da Comunicazione Italiana nel 2013, per mettere in circolo la conoscenza di chi vi partecipa e creare nuove opportunità di business.
L’Executive Circle si è aperto con la presentazione di scenario e l’analisi dei risultati sul mercato del lavoro, a cura di Giuseppe Bruno, General Manager di InfoJobs.it, al quale sono seguiti diversi interventi sia di guest speaker, che dal pubblico di HR manager che sono intervenuti.

Alcune delle aziende che hanno portato il loro contributo:
AMAroma, GiGroup, Europcar, Moneygram, Bricocenter, Servier, NovoNordisk, ABB, Gruppo Angelini, Vitec Group, Neomobile, Banca Fideuram, Amaris, Emergency, Shenker, Italia Lavoro, Ferrovie dello Stato, Alliance Medical, Hogan Lovells, Canon, Unilever, Greenpeace, Serfin97.

Per vedere chi ha partecipato si può cliccare qui

L’Executive Circle, moderato da Alessio Jacona, giornalista e inviato RAI, si è proposto di analizzare quali sono i fattori principali a disposizione delle aziende, oggi, per portare la parte della propria organizzazione legata al talent research and retention in ambito online, social e digital in generale.
Alcune delle riflessioni e degli interrogativi cui si è cercato di rispondere nell’arco del pomeriggio: Qual è il rapporto tra il Recruiting social e online, la brand Reputation e le politiche di Employer Branding? Quali sono i requisiti necessari perché un’azienda possa efficacemente attivare processi di OEB (Online Employer Branding)?
L’analisi prodotta dall’Osservatorio InfoJobs ha fatto emergere quanto lo scenario nazionale, per quanto riguarda le offerte di lavoro per settori, sia dinamico. Nel 2012 guidavano Commercio al dettaglio, Grande Distribuzione e Internet e servizi informatici. Nel 2013 Internet e servizi informatici è al primo posto, seguita da Telecomunicazioni e Commercio al dettaglio, GDO. Il Centro-Nord continua a guidare l’offerta, ma ci sono opportunità anche nel Sud.

-

È seguito poi un focus su digital recruiting e employer branding la ricerca di personale attraverso strumenti digitali. Il 46% delle aziende, dichiara che l'investimento in annunci online è cresciuto del 30% negli ultimi 3 anni. I siti di Recruiting online sono i primi canali ad essere scelti per il 54% delle aziende. Solo l'8% delle aziende e il 6% dei candidati utilizza i social come strumento principale, ma entrambi incominciano a riconoscere l'importanza del canale in chiave HR.

A margine di questi dati, interessante risulta il dato del 69% delle aziende intervistate non ha ancora attuato una strategia di employer branding.
Si è parlato anche di Reputazione, tema caro all'Osservatorio InfoJobs. Per il 75% dei candidati, la "reputation" dell'azienda è uno dei driver che guida la propria candidatura.
A seguito della presentazione dei risultato e dell’ampio dibattito avvenuto grazie al contributi di circa 50 top HR manager, la giornata si è conclusa con un aperitivo che ha dato modo agli ospiti di informalizzare quanto emerso nelle ore precedenti.

Le iniziative di Comunicazione Italiana dedicate al management proseguiranno a partire dalle tappe organizzate in collaborazione con CEB, società leader mondiale tra le advisory company, con la quale Comunicazione Italiana organizzerà diverse tappe di iniziative esclusive dedicate all’HR management già a partire da marzo.

Inoltre si rinnova l’accordo Comunicazione Italiana / Adobe, che porteranno in giro per l’Italia un tour sul marketing digitale.

Per maggiori info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Non ci sono ancora commenti
Effettua il login o registrati per poter pubblicare i tuoi commenti in tempo reale.
busy