pinflix yespornplease porncuze.com porn800.me porn600.me tube300.me tube100.me watchfreepornsex.com
Non sono ancora iscritto, vorrei registrarmi
articolo letto 4676 volte

Web app vs App native, cosa scegliere?

06 Lug 2020

- La parola "app" circola sulla bocca di tutti, ma di cosa parliamo esattamente? Quali sono le differenze, tra le app native, software accessibili dall'app store e dall'android market e sviluppate in linguaggio macchina, e web app, pagine web accessibili da qualsiasi smartphone?

Esiste uno smartphone o un tablet senza applicazioni?
Immaginare una casa senza mobili è probabilmente un pensiero più felice. Le apps sono il plus del nostro devices, quelle che, diciamocelo, lo distinguono da altri milioni di esemplari uguali al nostro. Ben distribuite in ordinate cartelle oppure a zonzo in attesa di essere aperte, raccontano in parte quali sono i nostri interessi. Cucina, viaggi, moda, design e chi ne ha più ne metta. Esiste un’app anche per gli hobby che ancora non sappiamo di avere. Siamo ormai assidui frequentatori dei marketplace e sappiamo bene come acquistarle e soprattutto utilizzarle.

Ma sulle web app siamo altrettanto ferrati?
Probabilmente ne abbiamo sentito parlare meno e allora ecco, vediamo di fare il punto.
In primis diciamo che stiamo parlando di pagine web evolute, accessibili da qualsiasi smartphone, dotato di connessione internet. Se smanettoni e nativi digitali sanno bene che i linguaggi chiamati in causa sono HTML5, JavaScript e CSS3, agli utenti meno navigati probabilmente tutto ciò dice ben poco.

E allora diciamolo facile.
Una web app ci consente di fruire contenuti online ottimizzati per una navigazione sul nostro device e display.
Immaginiamo di voler dare un’occhiata a quel paio di scarpe che ci ha catturato in pausa pranzo. Immaginiamo di essere in treno. Immaginiamo di tornare sul sito e scoprire con una certa frustrazione che buona parte dei contenuti che avevamo visitato non è supportata dal nostro dispositivo. Uno smacco per la nostra voglia di shopping. E una perdita non indifferente per chi non avrebbe disdegnato di chiudere una vendita.
Una web app, proprio perché compatibile con tutti i dispositivi mobili in commercio (IPhone, BlackBerry, Android, Windows Phone ecc.) e progettata per navigare facilmente, rendendo fruibili servizi son and mother porne contenuti, avrebbe evitato tutto ciò.
Perché il ‘sistema intelligente’ con cui è progettato seleziona le informazioni e i contenuti per ogni lettura, adeguando l’impostazione grafica per la migliore consultazione in ogni device.

Quali sono i plus rispetto alla più conosciuta applicazione?
Svilupparla ha un costo one shot che ci consente di investire sulla lunga durata. È facile da aggiornare perché non siamo costretti ad adeguarci ai tempi degli stores e dunque via libera a future implementazioni e nuove release. Accessibilità a 360° e last, but not least, lo streaming dei contenuti multimediali è più fluido e veloce.

Il vostro sito come si vede sul telefonino? E su i-pad?
Se ancora non vi siete posti il problema, è tempo di farlo! E se, come ancora in larga parte accade, non riuscite a leggere nulla dal vostro telefonino, pensate quanti contatti perdete ogni giorno, e chiamateci!

Volete saperne di più sulle web app? Non esitare a contattarmi per una chiacchierata informale!

Di Enrico Franchini
Socio Fondatore di Visualitica
Non ci sono ancora commenti
Effettua il login o registrati per poter pubblicare i tuoi commenti in tempo reale.
busy