INFORMAZIONI

MAD
Area: Communication & External Relation Management
Landor Associates srl
Comunicazione e Marketing
Ruolo: Client Director
Area: Sales Management

Vuoi entrare in relazione con Francesca Abate, conoscerne meglio le attività e il profilo professionale?

Francesca Abate

Chi è: ESPERIENZE PROFESSIONALI Novembre 2006-Agosto 2010 Landor Associates-Young&Rubicam Brands (Gruppo WPP) Direttore Clienti della sede italiana e membro dell'Executive Management Board internazionale, è responsabile dello sviluppo dell'ufficio di Milano riportando al Managing Director. Le principali attività gestite sono le seguenti: a. Costruzione e sviluppo delle relazioni con le prime linee dei Clienti (Gruppo Autogrill, Ferragamo Hotel, Lottomatica, Telecom Italia, Costa Crociere, Valentino Fashion Group, Nostromo, etc.) b. Analisi del mercato, dei competitors e dei principali trends in atto nel settore c. Monitoraggio dell'offerta per identificare nuove potenziali aree di sviluppo d. Individuazione e sviluppo di opportunità di new business, sia in ambito Brand Identity che Corporate Identity e. Impostazione progetto, negoziazione e chiusura contratto f. Monitoraggio della direzione strategica dei progetti, assicurando che il budget del Cliente sia gestito in modo appropriato e on timing g. Sviluppo del team di lavoro Client Services ? coaching sui processi di brand management, client management, problem solving e strategic thinking ? monitoraggio delle performance individuali ? individuazione percorso di crescita e piano di formazione f. Principale punto di comunicazione/coordinamento tra i vari gruppi di lavoro (Account e Designer) su tutti i Clienti/progetti attivi, in partnership con il Direttore Creativo g. Monitoraggio, in collaborazione con il direttore Finance, degli obiettivi di revenues/fatturato e dell'andamento della profittabilità dell'ufficio h. Gestione delle relazioni con gli altri uffici worldwide Landor i. Definizione dello Strategic Plan e Business Development Plan, adattando le direttive del Network Landor al contesto italiano j. Disegno e implementazione del Marketing & Communication Plan, in collaborazione con la Marketing Community internazionale: ? individuazione canali/media/tool ? coordinamento dell'ufficio stampa ? media relations ? pianificazione eventi/iniziative speciali (speaching, conventions, press events, etc.) Settembre 2005-Ottobre 2006 Fullsix Responsabile, in qualità di Manager, di Clienti attivi nei settori Beauty, Telecom, Travel &Leisure: L'Oréal Paris, L'Oréal Professionnel, Biotherm, H3G, Vodafone, Telecom Italia, Alitalia. Le principali attività gestite, con l'ausilio di team di lavoro dedicati, sono le seguenti: a. Definizione e sviluppo della strategia CRM, incentrata sul dispositivo online, integrando tuttavia le diverse componenti di comunicazione e marketing, in una logica multi-canale (Interactive Marketing & Advertising, Direct Marketing & Advertising, e-CRM), finalizzata all'acquisizione di nominativi, stimolazione e misurazione dei risultati/performance. b. Progettazione del concept ma anche di tutta la creatività a supporto delle diverse azioni pianificate (ad es. promozioni, siti, minisiti, etc.) finalizzate a supportare riposizionamenti di brand, obiettivi di brand awareness, incremento del sell out o rafforzamento della brand loyalty. c. Definizione delle azioni e dei tool, online e offline, a supporto di lanci di prodotto (campagne online ADV, minisiti, viral marketing, guerriglia marketing, etc). e) Supporto nella definizione della pianificazione media per campagne di comunicazione online. Ottobre 2000-Agosto 2005 Accenture Touring Club Italiano: Manager del progetto "Cost assessment e disegno del nuovo modello operativo". Le principali attività svolte sono le seguenti: ? Ridefinizione della struttura operativa ed organizzativa, coerentemente ai nuovi obiettivi strategici di gruppo; ? Analisi e revisione dell'attuale struttura di costi; ? Individuazione di possibili aree di Cost Savings; ? Definizione delle strategic implications: individuazione di un piano di azioni e nuove strategie necessarie alla attuazione delle indicazioni proposte. SKY TV: a. Responsabile del team di Change Management nell'ambito del Progetto "Sales Channel Integration & Logistics", finalizzato ad integrare le piattaforme di Vendita e CRM allo scopo di incrementare l'efficienza dei diversi canali di vendita (Sky Center, Direct Sales Force, Teleselling, etc.) e del Customer Care. Le principali attività svolte riguardano: ? Pianificazione delle attività di Comunicazione interna (vs i Direttori delle aree strategiche dell'azienda), ed esterna (diretta alla forza vendita), in termini di individuazione dei contenuti, degli strumenti a supporto e delle tempistiche; ? Pianificazione delle attività di Formazione (modalità, contenuti, strumenti e tempistiche) da erogare ai diversi canali di vendita e al Customer Care. b. Responsabile delle attività di analisi delle diverse tipologie di Punti Vendita SKY, nell'ambito del progetto "Segmentazione PdV". De Agostini Editore: a. Responsabile del progetto di Analisi e Disegno dei principali processi di Ciclo Attivo (CRM, Amm.ne Vendite, Amm.ne Agenti), finalizzato alla omogeneizzazione dei processi di vendita di due Business Units del Gruppo. b. Project Manager per l'organizzazione e pianificazione delle attività di Cut-Over necessarie al Go-Live del nuovo sistema di gestione del Ciclo Attivo, e delle attività di post-avviamento, attraverso: ? la definizione di un Piano contenente le informazioni organizzative per regolamentare e monitorare le attività proprie di questa fase (gestione delle Campagne per l'acquisizione di nuovi Clienti, ripresa delle attività di Customer Care, etc) ? la preparazione di un Piano dei Rischi/Responsabilità, legate allo svolgimento di ciascuna attività, e la definizione di una lista di azioni di Risk Mitigation ? la stesura di un Piano di Comunicazione diretto alla Forza Vendita. Boodai Television: a. Elaborazione del Business Plan finalizzato a valutare la fattibilità di lanciare una nuova free-to-air TV in Kuwait. b. Definizione della Sales&Marketing Strategy: determinazione dell'offerta commerciale (advertising formats e palinsesto), del modello di pricing (Rate Cards), e delle formule commerciali (Booking Rules). Vodafone Italia: a. Program Manager: responsabile della definizione del processo di Planning e del Reporting a supporto delle attività di Pianificazione, Monitoraggio (timing, criticità, rischi, budget) e Controllo dei progetti/iniziative Vodafone Italia (Consumer e Business). b. Account Manager: responsabile della gestione dei rapporti tra la Direzione Marketing Consumer e la Direzione Tecnologie, supportando i diversi progetti a partire dalla definizione dei prodotti e dei servizi (nuovi o da riprogettare), fino allo sviluppo del software a supporto. c. Responsabile di un team di lavoro preposto a svolgere attività in ambito CRM finalizzate alla revisione del customer loyalty program di Vodafone Italia, e all'analisi e ridefinizione delle attività del CRM e in particolare del Call Center, coprendo tutti i diversi scenari di assistenza al Cliente, e integrando le attività di Front End, Back End e Marketing. d. Coinvolgimento nella definizione degli user requirements relativi all'implementazione del sistema di Customer Contact Management. e. Responsabile, all'interno del team Accenture, delle attività di project planning e budgeting. Il Sole 24Ore: a. Responsabile delle attività di analisi e disegno della nuova struttura organizzativa di gruppo, e dell'impostazione del nuovo modello di Controllo di Gestione. b. Supporto alla Direzione AFC nell'analisi degli impatti del "E-business" sull'area Finance. Nov 1998-Sett 2000 Ernst & Young Aquafil (Gruppo Bonazzi): Responsabile di un team preposto all'analisi e alla revisione dei processi AFC, Purchases e Sales, di questa primaria azienda operante nel settore chimico-tessile. Gruppo Fininvest Coinvolgimento in diversi progetti finalizzati all'analisi e revisione della struttura organizzativa, svolti presso alcuni dei principali operatori Media italiani: ? Mediaset ? RTI ? Videotime ? Publitalia 80 ? Pagine Italia Marzo 1998-Ottobre 1998 Sara Lee Personal Products S.P.A. - Divisione PLAYTEX, Roma Junior Brand Manager per i marchi: Secrets, Playtex Lingerie, Magic Form, Cherish, Sport e Maternity. Supporto al progetto di Rivitalizzazione e Riposizionamento del Brand Cherish. Gennaio 1997-Maggio 1997 Studio Lentati, Milano Collaborazione alla ideazione e realizzazione di attività di Fund Raising nell'ambito del Terzo Settore. Marzo1995-Maggio 1995 Telecom Italia, Direzione Generale - Divisione Consumer Stage in Area Trade Marketing, nel corso del quale è stato elaborato un progetto finalizzato alla promozione sui flagship stores di prodotti slow-moving.